Home Cultura Torna “Scriverefestival”, 18 e 19 giugno a Tolentino

Torna “Scriverefestival”, 18 e 19 giugno a Tolentino

Torna “Scriverefestival”,  18 e 19 giugno a Tolentino
104
0

 Dal 18 al 19 giugno, in occasione della notte bianca del libro e della lettura “Letti di notte”, torna a Tolentino (MC) la rassegna letteraria SCRIVEREFESTIVAL. L’evento culturale, organizzato da Confesercenti provincia di Macerata e dal Collettivo Idra, è patrocinato da Comune di Tolentino, Regione Marche, Provincia di Macerata, Università degli Studi di Macerata, Biblioteca Filelfica di Tolentino.

Inaugurata lo scorso anno con un buon successo di pubblico e di iscritti, che hanno preso parte a workshop, approfondimenti e laboratori sul mondo della scrittura, la due giorni riparte con una serie di nuove iniziative e appuntamenti con autori di calibro nazionale e importanti nel panorama della letteratura italiana. Fra gli ospiti che interverranno nel corso delle due giornate, infatti, si annoverano grandi firme come Valerio Varesi, Lorenzo Marone e Federico Baccomo.

ScrivereFestival è una manifestazione strutturata su una serie di incontri formativi incentrati sui vari aspetti della scrittura. Un’occasione – per quanti parteciperanno – di apprendere da professionisti del settore (scrittori, sceneggiatori, editor, responsabili di case editrici) tutte le tecniche necessarie per la costruzione di un romanzo: dalla trama alle caratteristiche dei personaggi, dalla revisione alla prima stesura, sino alla promozione libraria.

Inoltre, gli iscritti a ScrivereFestival avranno anche la possibilità di proporre i loro manoscritti agli editor di alcune tra le più importanti case editrici italiane (DeAgostini, Fazi, Baldini Castoldi, Frassinelli) e agli agenti letterari presenti durante l’evento. ScrivereFestival dunque consentirà ai partecipanti di confrontarsi direttamente con gli addetti al lavori e verificare in tempo reale la fattibilità della loro idea di romanzo.

IMG-20160530-WA0012

“In Italia il numero degli scrittori, specialmente emergenti, è in costante aumento – spiega il Collettivo Idra -. Al contrario, le case editrici sono rimaste invariate, così come il numero degli editor che selezionano i testi da pubblicare. Ogni giorno sulle loro scrivanie giungono centinaia di testi e in questa giungla editoriale per uno scrittore diventa sempre più difficile farsi notare, specie se emergente. È diventato pressoché impossibile riuscire a far arrivare il proprio manoscritto, anche se valido, nelle mani giuste. Da qui l’idea di dar vita a SCRIVEREFESTIVAL, un’importante occasione per formarsi grazie ai consigli preziosi di professionisti e, al tempo stesso, per far valutare il proprio libro nel cassetto”.

“ScrivereFestival è una manifestazione a sfondo culturale che rappresenta uno occasione concreta per dare visibilità ad un intero territorio” afferma la Confesercenti Macerata. “Anche quest’anno realizzeremo Scriverefestival consapevoli che iniziative basate sulla cultura possono diventare strumenti per coinvolger la cittadinanza e così animare il contro storico, dando impulso alle attività come bar, ristoranti, librerie ed esercenti in genere”.

In virtù di questa osservazione, ScrivereFestival prevede una moltitudine di eventi aperti a tutti come aperitivi con gli autori nel pomeriggio di sabato 18 giugno (Lorenzo Marone) e domenica 19 giugno (Federico Baccamo); serata con l’autore Valerio Varesi sabato 18 giugno ore 21.30 in Piazza San Nicola insieme alle attrici teatrali, Fulvia e Lucia, protagoniste del film “Come saltano i pesci” che porteranno in scena alcune letture tratte dai romanzi di Valerio Varesi per la rassegna Letti di notte; “Junior ScrivereFestival” un concorso letterario per i più piccoli in collaborazione con l’Istituto Don Bosco di Tolentino; “Senior ScrivereFestival” lezioni di scrittura autobiografica con Eloisa Bartomioli per chi vuole avvicinarsi in modo alternativo alla scrittura; concorso fotografico in collaborazione con i fotografi Manuel Rossi di Tolentino e Fabrizio Centioni di Macerata ; allestimento di vetrine a tema con la premiazione della più accattivante in collaborazione con la ST Concept; caccia al tesoro per le vie del centro in collaborazione con la Ludoteca di Riuso di Tolentino; letture teatrali con attori del Centro Teatrale Sangallo e la Compagnia la Rancia di Tolentino.

Il prezzo del biglietto per il 2016 è 100 €. (50 per una sola giornata). Sono previste agevolazioni per gli studenti dell’Università di Macerata e per tutti gli insegnanti di ogni ordine e grado. La quota di iscrizione darà accesso a tutti i convegni, workshop, incontri con agenti ed editor. Informazioni disponibili sul sito www.confesercentimc.it e sul sito www.collettivoidra.com Immagini e filmati sui canali youtube  “Confesercenti Macerata” e “Collettivo Idra“, su facebook la pagina dedicata è: scriverefestival, hashtag: #scriverefestival.

(104)

LEAVE YOUR COMMENT