Home Sport Sarnano-Sassotetto, attesa per la classica cronoscalata

Sarnano-Sassotetto, attesa per la classica cronoscalata

Sarnano-Sassotetto, attesa per la classica cronoscalata
115
0

Dal 3 al 5 agosto il centro storico di Sarnano e la salita da Sarnano verso Sassotetto si animeranno per la classica cronoscalata, seguita dai media e da tanti appassionati di automobilismo.

Pochi giorni quindi al Trofeo Scarfiotti che premia i vincitori della Sarnano-Sassotetto, dove si incontreranno i protagonisti del Campionato Italiano Velocità Montagna (e del TIVM) e del Campionato Italiano Velocità Salita Autostoriche. Un’occasione unica per incontrare il meglio di entrambi i campionati, con il passato e il presente a sfilare nel nome del grande campione Lodovico Scarfiotti, del quale ricorre il mezzo secolo dalla scomparsa avvenuta dopo l’incidente nelle prove della salita tedesca Rossfeldrennen nel giugno 1968.

I due eventi, l’italiano storiche e l’italiano moderne, pur nello stesso weekend, avranno ovviamente due programmi divisi e dedicati, con verifiche, prove, gare e premiazioni a orari differenziati.

Tra i principali protagonisti del CIVM è sicura la presenza dell’asso trentino Christian Merli, lanciatissimo come non mai verso il titolo europeo e il titolo tricolore, un’accoppiata che sembra alla sua portata. Nelle moderne, le sei gare precedenti hanno visto tre successi per Merli, due per il sardo Omar Magliona che è leader assoluto del campionato tricolore e l’ultimo per il siciliano Domenico Cubeda, che si è imposto domenica scorsa nella Morano-Campotenese dopo la somma dei tempi per un solo centesimo proprio su Magliona. Per le storiche tre successi a tre per i toscani Uberto Bonucci e Stefano Peroni, indiscussi protagonisti della stagione, che si sono divisi la vittoria nelle sei gare finora archiviate.

Sono numerose le storie che si intrecciano tra i molti piloti protagonisti attesi sui Sibillini, tra i marchigiani numerosi naturalmente i portacolori della Sarnano Corse: dodici piloti che potrebbero anche aumentare con le ultime iscrizioni.

Affascinante la lunghissima carriera dell’abruzzese Fernando De Felice, fedelissimo tra le auto storiche, sempre presente dalla ripresa organizzativa del 2008 sulla vettura sport Abarth 1000SP: “Da giovanissimo – afferma De Felice – ho corso l’ultima edizione della Mille Miglia nel ’57 con una Topolino C. Poi tra le tante esperienze nelle corse ho avuto modo di apprezzare la gara di Sarnano, che ritengo tra le più belle cronoscalate in assoluto, ed ho fatto pressioni per farla diventare di validità tricolore.”

Il programma

28° TROFEO LODOVICO SCARFIOTTI (CIVM-TIVM) – Venerdi 3 agosto, ore 15-19,30 verifiche sportive, ore 15,30-20 verifiche tecniche. Sabato 4 agosto, ore 9 prove ufficiali in due turni. Domenica 5 agosto, ore 12 gara, ore 15,30 circa premiazioni.

11° TROFEO STORICO L. SCARFIOTTI (CIVSA) – Venerdi 3 agosto, ore 17-19,30 verifiche sportive, ore 17,15-20 verifiche tecniche. Sabato 4 agosto, ore 7-10,30 verifiche sportive, ore 7,45-11 verifiche tecniche, ore 14,30 prove ufficiali in due turni. Domenica 5 agosto, ore 9,30 gara, ore 13 circa premiazioni.

(115)

LEAVE YOUR COMMENT