Home Attualità San Severino Marche, riattivati il COC e i punti di accoglienza

San Severino Marche, riattivati il COC e i punti di accoglienza

San Severino Marche, riattivati  il COC e i punti di accoglienza
113
0

Il Comune di San Severino Marche ha messo a disposizione un numero di telefono, lo 0733641222, per segnalare le emergenze del terremoto a seguito delle ripetute scosse di queste ore. Su disposizione del sindaco, Rosa Piermattei, è stato subito riattivato il C.O.C. (Centro Operativo Comunale), che ora si trova ubicato presso il palazzetto dello sport “Albino Ciarrapica”. All’interno di questa struttura operano addetti e volontari della Protezione Civile, della Polizia Municipale, dell’ufficio Manutenzioni, del Ced,  dell’Associazione Nazionale Carabinieri, della Croce Rossa Italiana.

Squadre di tecnici, operatori e amministratori hanno suddiviso in zone la città e le frazioni ed hanno subito avviato verifiche e controlli per rassicurare la popolazione. Al momento non si segnalano particolari danni o situazioni di grave pericolo per la pubblica incolumità.

L’Amministrazione comunale di San Severino Marche ha disposto fin da ieri sera l’immediata apertura dei seguenti punti di prima accoglienza:

– palazzetto comunale “Albino Ciarrapica”,

– Circolo tennis in via Fiera;

– giardini in via d’Alessandro presso il rione Di Contro.

Le strutture potranno ospitare cittadini soli o in difficoltà o che hanno subito danni alle proprie abitazioni a causa del sisma. A chi volesse trascorrervi la notte si consiglia di portare coperte e cuscini.

(113)

LEAVE YOUR COMMENT