Home Attualità Polizia, un accoltellato a Civitanova Marche e droga all’Hotel House

Polizia, un accoltellato a Civitanova Marche e droga all’Hotel House

Polizia, un accoltellato a Civitanova Marche e droga all’Hotel House
63
0

Alle 3 della notte scorsa agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Civitanova Marche è intervenuto presso il locale pronto soccorso, dove era poco prima giunto un giovane 36enne residente in città con una ferita di arma da taglio.

Il giovane riferiva agli agenti che mentre stava parcheggiando la propria autovettura nei pressi della propria abitazione aveva notato due soggetti che armeggiavano con fare sospetto su un’autovettura in sosta nella stessa area. Visto ciò, si è avvicinato ai due quando all’improvviso uno di questi lo colpiva al petto con un oggetto appuntito e poi si dava alla fuga insieme all’altro soggetto. Subito dopo il giovane accompagnato dai propri familiari si è recato al pronto soccorso dove veniva ricoverato in osservazione per la ferita ricevuta, ritenuta comunque non grave dai sanitari.

Sono in corso le indagini per la ricostruzione dell’accaduto e l’identificazione dei due soggetti fuggiti.

Nel corso di altri servizi, in mattinata la Questura di Macerata ha effettuato quattro perquisizioni domiciliari e personali nei confronti di soggetti pregiudicati residenti all’Hotel House di Porto Recanati. Durante la perquisizione di un appartamento al 12° piano, un tunisino da molti anni residente in Italia ha tentato di disfarsi della sostanza stupefacente detenuta gettandola dalla finestra. Immediatamente l’involucro, un calzino, è stato individuato, sequestrata la droga (cocaina) che era al suo interno divisa in nove dosi pronte per lo spaccio.

Nell’abitazione rinvenuto e sequestrato anche altro materiale ritenuto utile al proseguo dell’attività di indagine, oltre alla somma di 3000 euro in contanti ritenuta provento dell’attività di spaccio. L’uomo è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per il reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Anche a Macerata sono stai effettuati alcuni controlli ad abitazioni nella zona semicentrale della città. E’ stato rintracciato un cittadino di origini tunisine risultato clandestino che è stato accompagnato presso l’Ufficio Immigrazione ed espulso dal territorio nazionale.

(63)

LEAVE YOUR COMMENT