Home Attualità A Pieve Torina inaugurata nuova scuola ecosostenibile e sicura

A Pieve Torina inaugurata nuova scuola ecosostenibile e sicura

A Pieve Torina inaugurata nuova scuola ecosostenibile e sicura
318
0

Una nuova scuola per Pieve Torina, non provvisoria come altre che stanno sorgendo nel cratere del terremoto ma definitiva. A inaugurarla, con il sindaco Alessandro Angelucci, il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli, il presidente della Provincia di Macerata Antonio Pettinari e anche l’ex Commissario alla ricostruzione Vasco Errani.

“Insieme al sindaco e sotto una tenda incontrammo i ragazzi di Pieve Torina – ha ricordato Ceriscioli – per dire loro che presto sarebbe arrivata una scuola sicura, bella e necessaria per la comunità che rinasce e riparte. Fin dal primo Piano delle opere la priorità è stata quella di ricostruire le scuole marchigiane danneggiate e oggi con l’approvazione del più recente Piano delle opere tutte sono state finanziate. Sta a noi, Comuni, Province, Regioni, utilizzare i fondi e trasformarli in realizzazioni e dare la gioia, la stessa che oggi si respira qui”.

L’inaugurazione con il presidente della Provincia di Macerata Antonio Pettinari, il presidente della Regione Luca Ceriscioli, l’ex commissario Vasco Errani e il sindaco Alessandro Angelucci

La nuova scuola si sviluppa su due piani per 1280 mq ed è stata realizzata con il contributo di Famiglia Bezos, Enel Cuore onlus, Fondazione Teatro alla Scala, Auser, Diego e Monica Piacentini, Confederazione Nazionale Misericordie d’Italia, Gruppo Succisa Virescit e lo stesso comune di Pieve Torina (cui sono confluite donazioni di privati, raccolte anche da altre amministrazioni) che hanno costituito un fondo di oltre un milione e cinquecentomila euro.

Il complesso scolastico è costituito da una struttura innovativa, ecosostenibile, sicura (in classe d’uso 4), 8 aule per la Primaria e Secondaria di primo grado, due spazi interdisciplinari, un ambiente multifunzionale per attività teatrali e gli uffici della direzione dell’Istituto Comprensivo ‘Mons. Paoletti’. Tutte le classi sono complete di nuovi arredi e dotazioni multimediali.

(318)

LEAVE YOUR COMMENT