Home Attualità Passo di Treia, riapre il traffico veicolare in corso Garibaldi

Passo di Treia, riapre il traffico veicolare in corso Garibaldi

Passo di Treia, riapre il traffico veicolare in corso Garibaldi
66
0

Venerdì 23 dicembre, con inizio alle ore 15.30, riapre al traffico veicolare il centralissimo corso Garibaldi, che attraversa il centro abitato di Passo di Treia e rappresenta uno snodo nevralgico per la circolazione locale. Questo tratto di strada era stato chiuso a seguito dei ripetuti eventi sismici che hanno interessato in modo considerevole il nostro territorio, causando danni agli immobili ubicati lungo la via. A soli 54 giorni dalla chiusura, disposta dall’Amministrazione provinciale di Macerata, l’Amministrazione comunale di Treia è orgogliosa di comunicare il ripristino della ordinaria viabilità nella zona e il ritorno alla normalità.

Grazie al grande impegno nella gestione dell’emergenza, nell’imminenza delle festività natalizie si riesce a restituire al traffico locale,  alle attività produttive e alla cittadinanza la piena fruibilità di questa via e dell’intero centro abitato.

Alcuni dati possono essere utili per comprendere meglio la portata dell’intervento; l’importo contrattuale netto dei lavori è pari a € 78.459,05, di cui 22.117,26 per opere in cemento armato di fondazione e € 56.341,79 per la struttura di presidio in elevazione; aggiungendo il costo delle spese tecniche e delle imposte l’importo totale è di € 105.292,04.

Un ringraziamento va ai tecnici, il progettista Ing. Giorgio Bellesi e il Responsabile dei Lavori Arch. Patrizia Roganti e alle Ditte che hanno collaborato per il raggiungimento di questo risultato: la Ditta Sileoni Sandro di Treia e la Ditta Promo Spa di Corridonia.

E’ con grande soddisfazione” commenta il Sindaco Franco Capponi “che si riapre la SS. 361, una delle arterie principali della vallata del Potenza; i lavori di messa in sicurezza, con interventi di alta ingegneria, della Chiesa di S. Ubaldo e di 4 edifici privati sono il frutto dello sforzo comune di pubblico e privato, per ripartire con slancio ed energia”.  

Con l’auspicio che questo ritorno alla quotidianità  rappresenti un segno di speranza e di positività per il futuro, si invita la cittadinanza a partecipare all’evento, per condividere questo momento di festa dell’intera comunità treiese anche con le Autorità civili religiose e militari che presenzieranno.

(66)

LEAVE YOUR COMMENT