Home Attualità Macerata, riaprono i parchi e le aree gioco comunali

Macerata, riaprono i parchi e le aree gioco comunali

Macerata, riaprono i parchi e le aree gioco comunali
37
0

Tornano fruibili a Macerata tutti i parchi e le aree gioco comunali. Lo ha disposto un’ordinanza del sindaco che revoca il suo provvedimento precedente che aveva reso disponibili solo alcune aree e alcuni parchi, per motivi di tutela della salute sulla base del Dpcm 16 maggio 2020.

Ora, con il nuovo Dpcm dell’11 giugno, il sindaco ha deciso di rendere fruibili tutte le aree verdi comunali, che saranno aperte al libero l’accesso del pubblico condizionato al rigoroso rispetto del divieto di assembramento, nonché della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro.

E’ consentito l’accesso dei minori, anche insieme ai familiari o altre persone abitualmente conviventi o deputate alla loro cura alle aree gioco all’interno di parchi e giardini pubblici, per svolgere attività ludica o ricreativa all’aperto nel rispetto delle norme.

Sarà cura del Comune garantire la manutenzione ordinaria dei parchi e delle strutture ludiche, con pulizia periodica approfondita delle superfici più toccate.

E’ responsabilità degli utenti seguire le norme di distanziamento ed evitare assembramenti. Il Comune di Macerata si riserva la facoltà di disporre la temporanea chiusura di specifiche aree in cui non risulti possibile assicurare il rispetto delle disposizioni.

macerata

(37)

LEAVE YOUR COMMENT