Home Lifestyle Macerata, Daniele Lippi vince al Vere Italie la Sina Chef’s Cup Contest

Macerata, Daniele Lippi vince al Vere Italie la Sina Chef’s Cup Contest

Macerata, Daniele Lippi vince al Vere Italie la Sina Chef’s Cup Contest
31
0

Daniele Lippi, classe 1990 già 1 stella Michelin, ha vinto la sesta edizione del Sina Chef’s Cup Contest con il suo “Lambrusco e popcorn”, che si è tenuta al ristorante Vere Italie in centro storico a Macerata. Nella sfida a suon di piatti, insieme a Daniele Lippi de Il Convivio Troiani di Roma, alla finale nazionale nel locale maceratese sono arrivati anche Marcello Trentini del Magorabin di Torino e Luciano Monosilio di Luciano Osteria Gourmet di Roma.

Al sesto Sina Chef’s Cup Contest (mentre sta già partendo la settima edizione) hanno partecipato 18 chef stellati che si sono incontrati a coppie, creando ricette inedite, nelle 9 tappe del percorso in giro per l’Italia.

La gara di Macerata ha avuto come protagonista la musica. Ognuno dei tre chef ha infatti omaggiato cantautori italiani con il proprio piatto, che ha preso forma dalle note di Pietro Mascagni, Lucio Dalla e Luciano Ligabue per una trasformazione in gusto davvero particolare.

Luciano Monosilio, Marcello Trentini, Daniele Lippi, Stefano Parcaroli (Amministratore Vere Italie)

Una finale emozionante che Daniele Lippi ha vinto con la sua creazione “Lambrusco e popcorn” prevalendo sui “Tortelli di crostacei, barbabietola e yuzu” di Marcello Trentini e “Maiale, ostrica, broccolo romanesco e birra” di Luciano Monosilio. Un piatto ciascuno, una ricetta inedita e originale, che insieme all’entrée del residente chef Entiana Osmenzeza e al dolce del pastry chef di Vere Italie Roberto Molesti, ha composto la cena che gli ospiti hanno potuto degustare.

La giuria, composta da Andrea Martina Di Lena (So Wine So Food), Salvatore Cosenza (Via dei Gourmet, Agrodolce) e Evio Hermas Ercoli (Presidente Accademia di Belle Arti Macerata), ha valutato le creazioni degli chef secondo i criteri di coerenza con il tema, esecuzione dello show cooking, bontà del piatto, rapporto qualità-prezzo, valore estetico e artistico.

Una gustosa e interessante cena esperienziale per un evento ospitato nel nuovo e già noto ristorante Vere Italie, in via Crescimbeni a Macerata. Il pubblico si è immerso totalmente nel sapore del piatto grazie all’accompagnamento della musica che ha ispirato i piatti per un coinvolgimento completo dei cinque sensi. Le ricette sono state accompagnate dai vini dell’azienda Quacquarini di Serrapetrona.

(31)

LEAVE YOUR COMMENT