Home Attualità Macerata, arrestato dalla Squadra Mobile con 15 ovuli di eroina

Macerata, arrestato dalla Squadra Mobile con 15 ovuli di eroina

Macerata, arrestato dalla Squadra Mobile con 15 ovuli di eroina
97
0

La Squadra Mobile di Macerata ha effettuato nel capoluogo un arresto in flagranza per spaccio di sostanze stupefacenti.

Si è proceduto al sequestro di 15 ovuli di eroina per un totale di circa 12 grammi, che il soggetto aveva ingoiato all’atto del controllo.

L’arrestato è un cittadino di origini nigeriane, di 26 anni, sottoposto ai dovuti accertamenti anche sanitari.

Dopo le formalità di rito, su disposizione del Procuratore Capo della Repubblica Giovanni GIORGIO, il giovane è stato tradotto presso la casa circondariale di Ancona.

Nel corso dell’operazione gli agenti della Polizia hanno sequestrato 6 sim card telefoniche fittiziamente abilitate e la somma 400 euro ritenuta provento dell’attività di spaccio.

La compagna dell’uomo, anch’essa di origini nigeriane, è stata deferita in stato di libertà per la violazione in concorso dello stesso reato. Entrambi gli stranieri sono stati anche segnalati per il reato di sostituzione di persona essendo in possesso di schede telefoniche fittiziamente intestate.

(97)

LEAVE YOUR COMMENT