Home Cultura Ferruccio Resta a UniMc per “Ripartire dalla conoscenza”

Ferruccio Resta a UniMc per “Ripartire dalla conoscenza”

Ferruccio Resta a UniMc per “Ripartire dalla conoscenza”
25
0

Mercoledì 9 giugno alle ore 16, l’Università di Macerata ospiterà al Polo Pantaleoni Ferruccio Resta, rettore del Politecnico di Milano e presidente della Conferenza dei rettori delle Università italiane (Crui).

A UniMc presenterà il suo recente volume “Ripartire dalla conoscenza. Dalle aule svuotate dal virus alla nuova centralità dell’università. Dialogo con Ferruccio de Bortoli”.

Il rettore Francesco Adornato e rappresentanti della comunità accademica di UniMc dialogheranno con l’autore sui temi più attuali del sistema universitario a partire dalle sfide imposte dalla pandemia, così da aprire una riflessione anche sull’Ateneo maceratese.

L’idea che sta all’origine di questo libro-intervista è la volontà di lasciare una testimonianza intorno al momento più drammatico vissuto dal Paese dal dopoguerra, contestualizzando il ruolo della formazione universitaria in un grande paese moderno oltre l’urgenza sanitaria e delineando un quadro ampio, che porta a interrogarci sul tipo di futuro che l’Italia vuole costruirsi.

Il lockdown dei primi mesi e la difficile situazione affrontata da UniMc e da tutti gli atenei italiani hanno messo a nudo le potenzialità e le criticità del sistema universitario.

Ferruccio Resta, in quanto presidente della Conferenza dei Rettori delle Università Italiane, indica da quali basi si debba ripartire per dare al Paese un futuro migliore.

Ripartire dalla conoscenza non è solo il titolo del libro, dunque, ma è un impegno programmatico: la formazione, quella superiore in particolare, è la base sulla quale investire e puntare per rendere l’Italia un Paese più forte, capace di affrontare le sfide poste dal mondo.

(25)

LEAVE YOUR COMMENT