Home Attualità Ferragosto, la Questura per la tutela di turisti e cittadini

Ferragosto, la Questura per la tutela di turisti e cittadini

Ferragosto, la Questura per la tutela di turisti e cittadini
60
0

Ferragosto con notevole affluenza di persone nei luoghi di forte richiamo turistico, occasione per l’attuazione di progetti criminosi.

La Questura di Macerata, tramite un tavolo tecnico, ha curato la predisposizione di misure finalizzate a garantire l’ordine, la sicurezza pubblica e la tutela dei cittadini e delle migliaia di turisti presenti nella Provincia di Macerata, soprattutto nelle località ad alta vocazione turistica.

Per il periodo di Ferragosto, sono stati predisposti servizi mirati di prevenzione in particolare lungo la costa, nelle località marine particolarmente affollate di Porto Recanati, Porto Potenza Picena e Civitanova Marche.

Si vuole assicurare la vigilanza degli obiettivi ritenuti a rischio, dei luoghi di interesse storico, artistico e culturale, aumentando la visibilità delle Forze di Polizia al fine di prevenire atti di vandalismo, anche attraverso l’attenzione nei confronti di persone sospette e il controllo accurato di alberghi ed esercizi ricettivi.

Particolare attenzione è dedicata ai luoghi destinati a ricevere un elevato numero di persone (es. centri commerciali, servizi pubblici, in particolare locali di intrattenimento e luoghi di ritrovo interessati da numerosa affluenza di persone), al fine di prevenire qualunque atto di illegalità.

Il dispositivo di sicurezza è volto al contrasto alla cosiddetta criminalità diffusa e dei reati, specie di natura predatoria, suscettibili di incremento conseguente alla maggiore circolazione di persone.

polizia controlli notturni - foto d'archivio (3)

In questi giorni, in cui si svolgeranno lungo la costa numerosissime iniziative, per il Comune di Civitanova Marche, oltre ai dispositivi ordinari di Polizia dislocati sul territorio, è stato previsto un rafforzamento dei servizi con l’impiego di ulteriori 50 uomini tra Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri, Guardia di Finanza e Corpo Forestale dello Stato, mentre saranno 40 gli agenti impiegati per il comune di Porto Recanati e Porto Potenza Picena.

Impegnate nei servizi di prevenzione anche le Polizie Locali competenti per territorio e personale degli Uffici investigativi della Questura al fine di prevenire eventuali turbative all’Ordine Pubblico.

La Capitaneria di Civitanova Marche concorrerà ai servizi attraverso l’effettuazione, con proprie motovedette, di servizi di vigilanza e di soccorso nel tratto di mare antistante le zone interessate da iniziative (in particolare per quanto concerne le manifestazioni pirotecniche), al fine di prevenire il rischio di incidenti.

Nell’ambito dei servizi a mare, sarà presente anche un’unità della Guardia di Finanza.

Uno specifico servizio sarà dedicato anche, durante la giornata del 16 Agosto, alla ricorrenza del Patrono San Marone a Civitanova Marche, che prevede la nota processione a mare.

polizia molo nord - foto d'archivio (4)

La Polizia Stradale garantirà sui tratti autostradali e sulle strade in provincia a maggiore densità di traffico, la vigilanza e la sicurezza attraverso la predisposizione di specifici servizi di controllo, finalizzati alla verifica delle condizioni psicofisiche e alla repressione degli eccessi di velocità, con l’utilizzo di etilometri e misuratori di velocità.

Intensificati i controlli anche nelle località montane, dove il Comando Provinciale del Corpo Forestale dello Stato, nella giornata del 15 agosto assicurerà i servizi di vigilanza, prevenzione e controllo del territorio finalizzato soprattutto alla prevenzione degli incendi.

Una parte dei servizi, con l’impiego di uffici investigativi ed il contributo delle Polizie Locali, sarà dedicata al controllo del locali di intrattenimento danzante, per la prevenzione e il contrasto dei fenomeni legati allo spaccio di sostanze stupefacenti, nonché al rispetto delle normative e ordinanze comunali da parte dei gestori.

Per il comune di Civitanova Marche, i servizi saranno coordinati dal dirigente del locale Commissariato della Polizia di Stato Ciro De Luca.

 

 

 

(60)

LEAVE YOUR COMMENT