Home Lifestyle Civitanova Marche, a luglio la Settimana psicopedagogica

Civitanova Marche, a luglio la Settimana psicopedagogica

Civitanova Marche, a luglio la Settimana psicopedagogica
89
0

Il sindaco di Civitanova Marche Fabrizio Ciarapica ha ricevuto in Comune il professor Cesare Cornoldi e il presidente dell’Azienda pubblica di servizi alla persona “Paolo Ricci” Agostino Basile, accompagnati dallo staff che organizzerà nei primi giorni di luglio la XXVIII edizione della Settimana psicopedagogica, dedicata ai disturbi dell’apprendimento, patrocinata dall’Assessorato alla Cultura del Comune.

Si tratta di un evento formativo tenuto dai massimi esperti del settore, che vede la direzione scientifica del professor Cornoldi di Padova, luminare della psicologia internazionale, che nel 2016 ha ricevuto la cittadinanza onoraria del Comune di Civitanova Marche per le sue ricerche trentennali nel campo delle problematiche evolutive associate a difficoltà scolastiche.

Cornoldi da 28 anni lavora anche a Civitanova Marche, mettendo a disposizione professionalità, conoscenze ed esperienza per il coordinamento e la supervisione scientifica della “Settimana Psicopedagogica”, realizzata dal 2004 in collaborazione con l’Asp “Paolo Ricci”.

L’evento ogni anno richiama da tutta Italia un elevato numero di neuropsichiatri infantili, psicologi, pedagogisti, terapisti e insegnanti), contribuendo in modo sostanziale a dar lustro e spessore culturale alla città.

“Sono felice di dare il benvenuto al professor Cornoldi – ha detto il sindaco Ciarapica – che tra i tanti meriti ha anche quello di aver reso Civitanova un punto di riferimento per la formazione nazionale nel campo della ricerca, della diagnostica e della abilitazione/riabilitazione dei disturbi dell’apprendimento. Il Comune sostiene questa longeva iniziativa, il cui interesse sta crescendo in questi anni coinvolgendo anche i docenti”.

Oltre al gruppo storico di insegnanti dell’Università di Padova, quest’anno la rosa delle collaborazioni si arricchisce dei contributi delle Università di Macerata, Urbino, Valle D’Aosta.

“La preparazione che forniremo è quella classica sui disturbi dell’apprendimento – ha spiegato Cornoldi – con una sezione sui disturbi del neurosviluppo e dell’attenzione. Novità è invece lo studio dei disturbi non verbali, i cui casi tra i bambini sono purtroppo in aumento. Inoltre, in collaborazione con l’Airipa, organizzeremo il corso per insegnanti, accreditato al Ministero con carta docenti”.

(Nella foto: al centro Cesare Cornoldi con il sindaco Fabrizio Ciarapica e lo staff organizzativo)

(89)

LEAVE YOUR COMMENT