Home Cultura Civitanova Alta, a VITAVITA la fantasia della Compagnia dei Folli

Civitanova Alta, a VITAVITA la fantasia della Compagnia dei Folli

Civitanova Alta, a VITAVITA la fantasia della Compagnia dei Folli
151
0

Venerdì 31 agosto a Civitanova Alta torna VITAVITA, il Festival Internazionale di Arte Vivente, con un serie di performances tra danza, musica, pensieri, poesia, spettacolo, divertimento a partire dalle 18, fino alle 23.45 quando la Compagnia dei Folli sarà in piazza della Libertà con Amoris, un omaggio al motore che muove tutto: l’amore. Gli spettatori potranno assistere a un nuovo sorprendente spettacolo di un gruppo di artisti che negli anni ha portato il fantastico e la meraviglia nelle piazze, raccontando storie e leggende senza tempo attraverso l’uso di trampoli, fuoco, effetti pirotecnici.

La Compagnia dei Folli (nellafoto), tra le più importanti d’Italia, si dedica dal 1984 al teatro di strada e d’immagine, forma d’arte nata con l’uomo, conduce la danza oltre l’immaginario. Le pareti verticali della chiesa di San Paolo si faranno palcoscenico e i danzatori, sospesi in aria, volteggeranno per narrare storie di mondi incantati e la danza raggiungerà il cielo. Amoris è uno spettacolo molto atteso, l’uso di tecniche di nouveau cirque e le pratiche di alpinismo e speleologia renderanno la performance della Compagnia ancora più spettacolare.

La quindicesima edizione del Festival Internazionale di Arte Vivente, ideato e diretto da Sergio Carlacchiani, anche quest’anno torna nel borgo antico, con uno spettacolo unico che, oltre al messaggio d’amore, porta un segnale di passione, sentimento e fratellanza. La stessa Compagnia dei Folli farà un’irruzione performativa durante la cena organizzata dalla Pro Loco di Civitanova Alta, al Chiostro San Francesco.

Amoris, come gli altri intrattenimenti e spettacoli che si succederanno dalle 18 in poi, nel programma di VITAVITA, sono tutti da non perdere e a ingresso gratuito. Previsto il servizio navette gratuito che verrà fornito da ATAC Civitanova SPA, uno degli sponsor della manifestazione.

VITAVITA, organizzato dal Comune e dall’Azienda dei Teatri, avrà due ulteriori date a Civitanova Marche venerdì 7 e sabato 8 settembre.

Info: www.vitavita.info.

PROGRAMMA DI VENERDI’ 31 AGOSTO – CIVITANOVA ALTA

Dalle 18 alle 24 EX PESCHERIA, VIA DEL MERCATO

L’ARTE PER L’ARTE, ESTEMPORANEA DI PITTURA E SCULTURA

a cura di EPICENTRO 11 con la collaborazione di MARCHEBESTWAY Performer Diego Mazzaferro, Marta Alvear Calderon, Rachele Cespi in arte Valvola Mitrale, Razvan Alin Basca in arte Raze Van Alin

18.45 PINACOTECA E SALA CIARROCCHI

TESTIMONIANZE DI VITA

CONVERSAZIONE su IVO PANNAGGI il Futurista delle Marche

Progetto di recupero degli arredi disegnati dall’artista nel 1925 di Casa Zampini, Esanatoglia e situazione dell’arte dopo il sisma.

Modera Enrica Bruni, direttrice della Pinacoteca Marco Moretti. Intervengono: Marco Pannaggi, figlio di Ivo Pannaggi, attore e production manager; Fabrizio Celli, architetto, Centro Studi Pannaggi di Macerata; Ermenegildo Pannocchia, presidente di Macerata Cultura e fautore presso il Liceo Artistico di Macerata del progetto “Casa Zampini”; Luciano Mei, architetto, gallerista di arte contemporanea Associazione EPICENTRO 11- L’arte per ricostruire l’arte

19.45 CORALE ANTONIO BIZZARRI

Performance tributo a Ivo Pannaggi

21.30 CHIOSTRO S. AGOSTINO

Simona Lisi – Testi, canzoni, coreografia, interpretazione

BRING ME YOUR DRESS 

Donami il tuo abito, farà con me un’ultima danza…

Paolo Bragaglia – Musiche e paesaggio sonoro

22.45 – Daniele Cervigni Quintet EMILY DICKISONGS

Musica, canto, poesia

22 CHIOSTRO S. FRANCESCO

LA CENA DEI FOLLI All’insegna della buona cucina, della bellezza e dell’allegria, sorpresa… ovviamente l’irruzione dei FOLLI!!!

A cura della Pro Loco di Civitanova Alta

23.45 PIAZZA DELLA LIBERTÀ Facciata della Chiesa

Compagnia dei Folli AMORIS

La Compagnia narrerà in maniera sublime questa storia e leggenda senza tempo con l’uso di trampoli, fuoco, danzatori ed acrobati

(151)

LEAVE YOUR COMMENT