Home Spettacolo Cingoli, concerto della talentuosa chitarrista Carlotta Dalia

Cingoli, concerto della talentuosa chitarrista Carlotta Dalia

Cingoli, concerto della talentuosa chitarrista Carlotta Dalia
8
0

Domenica 11 luglio a Cingoli, ore 18.30 Palazzo Castiglioni, Carlotta Dalia è la protagonista del concerto organizzato dall’Associazione Musicale Appassionata.

Talentuosa chitarrista toscana classe 1999, Carlotta Dalia farà vivere uno straordinario viaggio musicale dal Portogallo di inizio Settecento all’Argentina di secondo Novecento.

In programma, infatti, ci sono musiche di Domenico Scarlatti, Fernando Sor, Mario Castelnuovo-Tedesco, Alberto Ginastera, Leo Brouwer e Astor Piazzolla, che l’artista eseguirà con le capacità sonore ed espressive che la critica le riconosce fin dagli inizi di una carriera tanto precoce quanto già consolidata

L’ingresso è gratuito con prenotazione obbligatoria esclusivamente online al link https://www.eventbrite.it/e/biglietti-i-concerti-di-appassionata-161741257455.

cingoli
Carlotta Dalia

Carlotta Dalia ha vinto il Premio Chitarra d’Oro come Giovane Promessa 2019, il Terzo Premio alla Tokyo International Competition nel 2018, il Primo Premio e il Premio Speciale per la migliore interpretazione di un brano di Leo Brouwer e il Premio Speciale come miglior competitore italiano al Paganini Guitar Festival & Competition nel 2019, per menzionare solo alcuni dei numerosi riconoscimenti che la musicista si è aggiudicata,

E’ interprete di impressionante talento e maestria e condurrà il pubblico dalla grazia e la brillantezza della Sonata K.14 di Scarlatti, compositore italiano famoso nelle corti di Lisbona e Madrid in epoca barocca, all’affascinante varietà espressiva di stati d’animo del Gran Solo dello spagnolo Fernando Sor, da Mostri prodotti dal sonno della ragione ispirati alle incisioni di Goya e composti dall’italiano Castelnuovo-Tedesco all’eclettica Sonata op. 47 dell’argentino Alberto Ginastera, proseguendo con l’omaggio al giapponese Takemitsu, Hika, scritta dal cubano Leo Brouwer per approdare in chiusura a Inverno che, fra Le stagioni di Buenos Aires di Astor Piazzolla, viene eseguita in una efficace trascrizione per chitarra sola.

L’appuntamento dell’11 luglio a Cingoli è sostenuto dalla Regione Marche per la quinta edizione di Marche inVita. La stagione 2021 dei Concerti di Appassionata è organizzata dall’Associazione Musicale Appassionata, con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Macerata, il sostegno di Ministero della Cultura, Regione Marche, Istituto Confucio-UNIMC, Società Civile dello Sferisterio-Eredi dei Cento Consorti, APM, la collaborazione di Marche Concerti, Comitato AMUR, Consorzio Marche Spettacolo, Accademia di Belle Arti di Macerata e Marche inVita. Valli Pianoforti è partner tecnico.

L’Università degli Studi di Macerata è Mecenate Art-Bonus della 13esima stagione dei Concerti di Appassionata.

(8)

LEAVE YOUR COMMENT