Home Sport CBF Balducci Macerata, trasferta abruzzese dopo il ko interno

CBF Balducci Macerata, trasferta abruzzese dopo il ko interno

CBF Balducci Macerata, trasferta abruzzese dopo il ko interno
24
0

La CBF Balducci HR Macerata ritorna subito in campo, dopo la batosta casalinga di domenica scorsa, per il primo turno infrasettimanale della Serie A2 (quinta giornata).

Mercoledì 3 novembre alle 20.30, in trasferta a Lanciano, affronterà la Tenaglia Altino Volley.

Sfida importante per il morale e la classifica della CBF Balducci, ma anche per la formazione abruzzese che cercherà i primi punti del suo campionato.

CBF Balducci

“La prima insidia è l’importanza che Altino riporrà in questa partita – avverte il coach maceratese Luca Paniconi –. Sicuramente aspettano questa gara per riscattare le ultime prestazioni, quindi è una squadra che metterà grande determinazione sulla partita. Hanno una palleggiatrice esperta come Saveriano che riesce a mettere nelle migliori condizioni tutte le attaccanti, in particolare Kavalenka e Lestini che sono due terminali offensivi di peso. Al centro hanno Angelini che è una giocatrice esperta per la categoria e Spicocchi”.

La sonante sconfitta interna con l’Omag-Mt San Giovanni in Marignano (0-3) richiede alle maceratesi di resettarsi a livello mentale ed emotivo e di non perdere troppo terreno dalle prime, ritrovando la brillantezza delle due vittorie iniziali.

“Anche per noi è una partita importante perché arriva dopo una prestazione complicata e perché sono partite che si devono preparare in poco tempo – afferma Luca Paniconi –. La nostra attenzione deve essere rivolta ad arrivare a questo incontro con una determinazione tale che ci possa permettere di imporre il nostro gioco, dal momento che domenica si è visto che come caliamo un pò facciamo fatica. La cosa più importante è lasciarci alle spalle l’ultima sconfitta e ripartire per la prossima con uno spirito positivo”.

(24)

LEAVE YOUR COMMENT