Home Sport CBF Balducci arrivi e partenze, confermato coach Paniconi

CBF Balducci arrivi e partenze, confermato coach Paniconi

CBF Balducci arrivi e partenze, confermato coach Paniconi
40
0

La CBF Balducci HR Macerata per il prossimo campionato di A2 riparte da coach Luca Paniconi, confermato insieme al suo secondo Michele Carancini e allo scoutman Marco Malatini.

“Vista l’elevata competitività che questo staff ha dimostrato e i risultati ottenuti, la società ha inteso, di comune accordo, proseguire la collaborazione con Luca Paniconi e il suo staff tecnico”, ha dichiarato il direttore sportivo Maurizio Storani.

“Sono sicuramente contento perché ci sono i presupposti per fare delle ottime cose – ha risposto coach Luca Paniconi – .Questo è un aspetto fondamentale e mi auguro che si possa continuare sulla linea tracciata in questi anni per mantenere un’ambizione importante. Noi dobbiamo fare il nostro lavoro poi sarà il campo a deciderne l’efficacia, ma la possibilità di continuare a lavorare in un ambiente e con persone con cui si condivide molto è stimolante. Siamo arrivati al quinto anno, il che non è così scontato per un allenatore, e non mancano mai motivazioni per avere fiducia e per continuare a creare qualcosa di importante”.

cbf balducci
Michele Carancini e Luca Paniconi

In pieno sviluppo il fronte arrivi e partenze delle giocatrici, con interessanti novità e  i saluti ad alcune delle ammirate e apprezzate ragazze di Paniconi.

cbf balducci
Francesca Michieletto

L’ultima nuova tesserata è la schiacciatrice Francesca Michieletto. per la prossima stagione. Volley nel sangue per Francesca, che ha giocato la stagione appena conclusa in A2 nella Futura Volley Giovani Busto Arsizio. E’ figlia di Riccardo Michieletto, attuale team manager della Trentino Volley, sorella di Alessandro (che milita nella stessa Trentino, anche lui come schiacciatore) e di Annalisa, anche lei pallavolista. Classe 1997, 183 cm di altezza, per lei a Macerata sarà la settima stagione consecutiva in A2, dopo aver indossato le maglie anche di Delta Informatica Trentino (2015-2018), Sorelle Ramonda Ipag Montecchio (2018-2019) e Barricalla CUS Torino (2019-2020).

E’ straniera Polina Malik, opposta della Nazionale Israeliana. Classe 1998, 184 cm di altezza, Polina inizierà a Macerata la terza tappa del suo percorso internazionale. Dopo le esperienze nella sua terra con Maccabi Raanana e Maccabi XT Haifa, ha giocato nelle ultime due stagioni con Ladies In Black Aachen (nella Bundesliga Tedesca) e Polkky Kuusamo (serie A finlandese). Dopo la Germania e la Finlandia, dunque sarà in Italia che proseguirà l’avventura dell’opposta israeliana.

“Sono molto emozionata all’idea di andare in Italia e lavorare sodo – ha affermato Polina Malik in un comunicato dell’IVA, la federazione pallavolista israeliana –. È un altro passo sulla via del mio sogno. Una squadra completamente nuova è sempre una sfida, non so molto della squadra ma so che ha un eccellente allenatore e che è un campionato migliore”.

cbf balducci
Aleksandra Lipska

Partenza pesante invece quella di Aleksandra “Ola” Lipska. La schiacciatrice polacca saluta Macerata al termine di una stagione da protagonista assoluta, autentica trascinatrice della formazione di coach Luca Paniconi con 562 punti messi a segno, uno score che l’ha portata al quarto posto nella classifica individuale delle top-scorer della Serie A2. L’offerta di ingaggio da un’importante squadra del proprio paese è stata un richiamo forte per Ola, che merita questa possibilità. Fiducia ben riposta dalla società verso la Lipska, coronata nella stagione dalla vittoria della Coppa Italia A2 e dal raggiungimento dei Play Off Promozione, che ha sempre dimostrato grinta, forza, motivazione, cultura del lavoro e voglia di crescere e migliorare costantemente.

Salutano Macerata anche la centrale Giulia Mancini, l’opposta Sofia Renieri e la schiacciatrice Ilaria Maruotti, altre tre protagoniste della stagione appena conclusa.

A tutte loro La CBF Balducci ha espresso la sincera gratitudine per il loro contributo a un periodo storico per i colori arancio-nero, con l’augurio di un futuro percorso di carriera in linea con le loro aspettative, con l’entusiasmo e le qualità che hanno dimostrato in questa annata.

cbf balducci
Giulia Mancini, Sofia Renieri e Ilaria Maruotti

La CBF Balducci HR Macerata, inoltre, invita tutti gli appassionati a partecipare a #DONAperRealEyes, asta benefica a favore di Real Eyes Sport in sostegno dei progetti per la promozione, organizzazione e supporto di attività sportive e sociali legate al mondo della disabilità offrendo nuove opportunità ai bambini ciechi e ipovedenti.

All’asta promossa dall’AVIS Cassano Magnago partecipa anche Veronica Bisconti con la sua maglia da gioco di questa stagione nelle file della CBF Balducci HR Macerata. Dallo scorso sabato 5 fino alle ore 12 del 26 giugno sarà possibile partecipare, base d’asta 40 euro.

(40)

LEAVE YOUR COMMENT