Home Cultura Case e Terra, a Corridonia seminario sull’architettura in terra cruda

Case e Terra, a Corridonia seminario sull’architettura in terra cruda

Case e Terra, a Corridonia seminario sull’architettura in terra cruda
62
0

A Corridonia martedì 19 dicembre, ore 17 al centro di aggregazione giovanile, si parlerà di “Case e Terra”, appuntamento in programma per il progetto Va.li.co.Valori, linguaggi condivisi. L’architettura in terra cruda è presente con diversi edifici nel territorio maceratese e anche nella città di Corridonia.

Il seminario è organizzato dalla cooperativa sociale Pars onlus, in collaborazione con l’Ecomuseo delle case di terra di Villa Ficana, Macerata. Gli interventi saranno a cura dell’architetto Anna Paola Conti e della coordinatrice dell’Ecomuseo Villa Ficana, Martina Fermani. L’architetto Conti si occupa da anni del recupero e della diffusione della cultura costruttiva del crudo, con particolare riguardo alla realtà delle Marche. E’ membro del Comitato Tecnico Scientifico dell’Associazione Nazionale Città della Terra Cruda e del Comitato Scientifico dell’Ecomuseo delle case di terra Villa Ficana.

“Il seminario sarà caratterizzato da una introduzione sulle costruzioni in terra in Italia e nello specifico nella provincia di Macerata, con particolare riferimento  alle costruzioni di Corridonia e a quelle di Macerata, che dal maggio 2016 sono diventate l’Ecomuseo delle case di terra Villa Ficana e sono parte della rete museale maceratese – spiega Martina Fermani –. Si tratteranno le diverse tecniche costruttive presenti nel territorio, le buone pratiche di recupero effettuate in diversi Comuni e la possibilità di recuperare l’esistente attraverso la conoscenza del valore storico degli Atterrati, importante frammento della storia della popolazione locale”.

Per informazioni contattare il numero 3402135634 oppure scrivere a valicocorridonia@gmail.com.

(62)

LEAVE YOUR COMMENT