Home Spettacolo Capodanno di Civitanova, su Canale 5 con Gigi D’Alessio e i sindaci del terremoto

Capodanno di Civitanova, su Canale 5 con Gigi D’Alessio e i sindaci del terremoto

Capodanno di Civitanova, su Canale 5 con Gigi D’Alessio e i sindaci del terremoto
110
0

Civitanova Marche entra nel 2017 vista da oltre 2 milioni di italiani. Tanti sono stati i telespettatori che su Canale 5 hanno seguito lo spettacolo di Capodanno “Gigi D’Alessio & Friends” in piazza XX Settembre, affollata da circa 10.000 persone.

Con Gigi D’Alessio sul palco Rossella Brescia come conduttrice, Raf, Anna Tatangelo, Loredana Bertè, Michele Zarrillo, la campionessa di fioretto Elisa Di Francisca e alcuni giovani talenti della scuderia di Maria De Filippi. Messaggi da vari personaggi dello spettacolo e di Mediaset.

Ma gli ospiti più sentiti e accolti calorosamente sono quelli portati dalla solidarietà per cui è stato organizzato il concerto di Capodanno: i sindaci dei comuni particolarmente colpiti dal terremoto.

Prima il sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi, poi i sindaci di Ussita Marco Rinaldi e di Tolentino Giuseppe Pezzanesi hanno ricevuto assegni con un contributo economico per le proprie comunità.

capodanno 2017-civitanova5

A loro si è aggiunta Linda Cappa, la diciannovenne di Ussita che, pur avendo perso casa e ristorante nel sisma di fine ottobre, è rimasta nel suo paese ad aiutare i soccorritori e i pochi abitanti rimasti. Nell’emergenza caffè, bevande calde e uno zabaione diventato ormai mitico per tutti. Poi si è messa a organizzare il magazzino degli aiuti. Una storia che ha toccato il pubblico in piazza e davanti allo schermo.

A mezzanotte brindisi al nuovo anno, collegamento in diretta unificata con il contemporaneo programma di Rai Uno condotto da Amadeus a significare la vicinanza alle popolazioni terremotate, quindi grande festa finale dopo oltre 4 ore di spettacolo.

capodanno 2017-civitanova3

Soddisfazione dell’Amministrazione comunale di Civitanova Marche espressa da un comunicato del vice sindaco Giulio Silenzi:

“Con la diretta televisiva della notte di Capodanno Civitanova è entrata nelle case di milioni di italiani. C’è grande soddisfazione per come abbiamo colto questa opportunità. Prima che un enorme ritorno di immagine per la città’, è stata una grande occasione per tenere al centro dell’attenzione il dramma del terremoto e delle migliaia di sfollati, molti ospiti nella nostra città. Siamo stati il cuore dei festeggiamenti e della solidarietà, siamo stati una città che ha saputo rispondere in organizzazione e partecipazione all’evento, straordinario, portato da Mediaset.

Che abbia vinto il divertimento, che tanta gente sia scesa in strada con la voglia di stare insieme, senza paure e vivere in mezzo a una folla di concittadini l’arrivo del 2017 è una vittoria di tutti. Allora grazie ai civitanovesi, grazie alle forze dell’ordine, ai dipendenti del Comune, ai vigili del fuoco, alla protezione civile, ai volontari della croce verde e a tutte le persone, sono state centinaia, che hanno lavorato perché il Capodanno in piazza riuscisse nella massima sicurezza di ogni partecipante.

Civitanova entra nel 2017 con energia e consapevolezza di essere una città vitale e di grande generosità, una città che sa guardare al futuro e che saprà anche farsi carico e traino di un territorio ferito, ma non domo. Auguri a tutti di un buon anno.”

capodanno 2017-civitanova4

(110)

LEAVE YOUR COMMENT