Home Turismo Camminando 2019, concluso il progetto per la terza età

Camminando 2019, concluso il progetto per la terza età

Camminando 2019, concluso il progetto per la terza età
39
0

Con la visita al palazzo ExGIL, attuale sede dell’Apm, si è concluso giovedi scorso “Camminando 2019”, progetto promosso dal Comune di Macerata in collaborazione con Meridiana srl di Urbisaglia e lo Sportello IRCR Social Point-Informanziani dell’APSP IRCR Macerata a favore della terza età.

Al termine della tappa gli oltre 70 partecipanti sono stati accolti nell’Auditorium della Biblioteca Mozzi Borgetti dall’assessore ai Servizi sociali Marika Marcolini, dal dirigente Gianluca Puliti, dall’assistente sociale Simona Giachetta, dal direttore generale dell’Apsp IRCR Francesco Prioglio, Eleonora Morelli, Giulia Lattanzi dell’IRCR, Rachele Latini tirocinante IRCR e da Floriana Morresi ed Enrico Genellina guide della Meridiana.

“Sono contenta – ha detto l’assessore Marika Marcolini – perché la nostra proposta è stata accolta ancora una volta in maniera molto positiva visto l’alto numero dei partecipanti alle varie uscite che abbiamo organizzato e questo vuol dire che siete stati bene e che abbiamo raggiunto il nostro obiettivo, ovvero offrire un servizio a favore dell’invecchiamento attivo. Vi prometto che il prossimo anno continueremo così.”

Alle visite guidate di Camminando 2019, organizzate da marzo a dicembre, sono stati molti i partecipanti, in particolare 150 alla passeggiata di Rasiglia, 50 i nuovi iscritti distribuiti nelle varie uscite, 100 le telefonate settimanali prima delle escursioni per conferma delle adesioni e 25 gli incontri dei referenti per l’organizzazione.

L’iniziativa rivolta a pensionati residenti nel comune di Macerata consiste in una serie di passeggiate storico-artistiche alla scoperta di luoghi del territorio, con l’obiettivo di creare momenti di aggregazione e socializzazione.

La proposta arricchisce il rapporto di collaborazione e di integrazione fra il Comune e l’Azienda IRCR per il consolidamento della rete dei servizi a favore degli anziani. Per il primo anno questa relazione ha consentito di raccogliere le domande presso lo Sportello di Piazza Mazzini così come avviene per le altre attività legate al turismo sociale.

I rapporti continui fra i referenti dei servizi interessati con i cittadini ha consentito di ampliare il bacino di utenza, raggiungendo un maggior numero di partecipanti.

L’incontro con i cittadini pensionati alla Biblioteca Mozzi Borgetti si è concluso con un brindisi augurale in vista delle prossime festività.

(39)

LEAVE YOUR COMMENT