Home Spettacolo Allievi del Conservatorio di Pesaro al villaggio “Campagnano”

Allievi del Conservatorio di Pesaro al villaggio “Campagnano”

Allievi del Conservatorio di Pesaro al villaggio “Campagnano”
40
0

Musica a San Severino Marche per gli abitanti delle strutture abitative emergenziali nel villaggio “Campagnano”, rione San Michele. Una festa, nonostante la pioggia, che gli studenti del Conservatorio statale di musica “Gioachino Rossini” di Pesaro hanno voluto offrire con un concerto a oltre cento famiglie settempedane terremotate. Una iniziativa solidale promossa in collaborazione con il Comune.

I giovani musicisti allievi dei corsi preaccademici, ordinamentale, ai trienni di primo livello e ai bienni di secondo livello del Conservatorio, diretti dal maestro Alberto Domizi, si sono esibiti sotto il tendone allestito per la speciale occasione.

Gli studenti Cesare Domizi, Pietro Silvi, Ruben Forte, Federico Palmioli, Benedetta Palmioli, Pan Shaoquian, Tommaso Rocchetti, Giandomenico Pandolfino, Daniele Bolletta, Bruno Di Terlizzi, Marco Silvi, Luana Russo e Roman Antonio Gai hanno eseguito musiche di Bach, Fishman, Norton, Raule, Hindemith, Iturralde, Anderson’s, Joplin, Matitia, De Marzi e Piazzolla.

Lunghi applausi del pubblico e saluti di riconoscenza per gli studenti del Conservatorio dal sindaco di San Severino Marche Rosa Piermattei, accompagnato dal vice sindaco e assessore alla Cultura Vanna Bianconi e dagli assessori Tarcisio Antognozzi e Paolo Paoloni.

Al termine dell’esibizione, momento conviviale organizzato dagli abitanti del villaggio insieme al Comune per ringraziare i protagonisti e gli intervenuti. L’iniziativa si è svolta per il secondo anno e si ripeterà nelle realtà colpite dal sisma.

Gli allievi del Conservatorio di Pesaro. Nella foto sopra: allievi e alcuni terremotati con il sindaco Rosa Piermattei

(40)

LEAVE YOUR COMMENT