Home Economia Typicalmade, è nata nelle Marche la vetrina internazionale delle tipicità

Typicalmade, è nata nelle Marche la vetrina internazionale delle tipicità

Typicalmade, è nata nelle Marche la vetrina internazionale delle tipicità
63
0

Una nuova piattaforma digitale di e-commerce è nata in questo inizio 2017. I fondatori, tutti marchigiani, hanno dato vita a Typicalmade.com, progetto che ha come obiettivo primario quello di creare un network internazionale delle tipicità, una rete di incontro tra nazioni diverse che vogliono intensificare la promozione dei loro prodotti e dei loro territori d’origine.

La piattaforma è stata presentata ufficialmente alla stampa nazionale al MICAM martedì 14 febbraio presso lo STAND del DISTRETTO CALZATURIERO DELLE MARCHE  e da quel momento è visibile online.

typicalmade micam 2

Il vice presidente della Camera di Commercio di Fermo Maurizio Piergallini ha ospitato l’iniziativa. L’amministratore di Typicalmade Stefano Paccaloni, l’informatico e co-fondatore della piattaforma e-commerce Marcello Violini e la co-fondatrice Maria Letizia Ortolani hanno sottolineato come Typicalmade desideri rappresentare la prima vetrina delle tipicità accessibile a tutti. Infatti la missione di Typicalmade consiste nel divenire il più grande mercato al mondo delle tipicità in diversi settori: food & wine,  style & fashion, design, facendo sì che tutti possano trovare quel prodotto unico o raro introvabile su altre piattaforme generaliste.

Tutti maceratesi i fondatori che partendo dalla loro provincia cercheranno di far conoscere le eccellenze del made in Marche e del Made in Italy in generale, capovolgendo quella visione dell’e-commerce che tende molto spesso a confondere l’utente con prodotti di difficile identificazione territoriale. I produttori di Typicalmade ci metteranno la faccia, faranno conoscere tramite il loro negozio virtuale prima di tutto la loro storia, le loro radici e il luogo di provenienza certa del prodotto. Typicalmade aspira a divenire un vero e proprio marchio di certificazione

Dall’idea di giovani professionisti marchigiani nasce, dunque, un ulteriore strumento di promozione di livello internazionale dei nostri prodotti che di certo potrà essere di sostegno alle tante aziende del nostro territorio.

(63)

LEAVE YOUR COMMENT