Home Attualità Piantagione di marijuana scoperta in un casolare dalla Finanza

Piantagione di marijuana scoperta in un casolare dalla Finanza

Piantagione di marijuana scoperta in un casolare dalla Finanza
440
0

Operazione della Guardia di Finanza della Compagnia di Macerata a contrasto dello spaccio di stupefacenti con sequestro di circa 500 piante di marijuana, oltre 150 grammi di sostanza dello stesso tipo di stupefacente e attrezzature varie per la coltivazione in serra. Il responsabile è stato arrestato.

E’ un altro duro colpo inferto alla criminalità a seguito dell’articolata attività investigativa, con specifica attenzione al traffico di sostanze stupefacenti, svolta dalle Fiamme Gialle maceratesi che sono riuscite a individuare un casolare nelle campagne di Civitanova Marche, sul quale vi era il forte sospetto vi fosse occultata una serra per la coltivazione di marijuana.

I finanzieri hanno fatto irruzione nel casolare, rinvenendo una florida piantagione di marijuana, con deposito per l’essicazione e la preparazione per il successivo spaccio.

Oltre alle piante di marijuana e alla sostanza già essiccata e pronta per lo spaccio, sequestrata anche la sofisticata attrezzatura e i fertilizzanti utilizzati per la coltivazione della marijuana. Il responsabile dell’illecita attività arrestato, sorpreso all’interno del casolare, è un cittadino italiano.

(440)

LEAVE YOUR COMMENT