Home Attualità Macerata, Consiglio comunale in videoconferenza e streaming

Macerata, Consiglio comunale in videoconferenza e streaming

Macerata, Consiglio comunale in videoconferenza e streaming
42
0

Mercoledì 15 e giovedì 16 aprile il Consiglio comunale di Macerata si svolgerà per la prima volta in videoconferenza. I lavori inizieranno alle 16.30 e potranno essere seguiti dai cittadini in diretta streaming nel sito istituzionale http://webtv.comune.macerata.it/, sul canale 89 del digitale terrestre di EmmeTv e sulle frequenze 90.000 e 96.900 di Radio Nuova in Blu.

A causa dell’emergenza epidemiologica da covid-19, per lo svolgimento della seduta consiliare è stata scelta la piattaforma Zoom Meeting che permette di far interagire un folto numero di partecipanti e il cui funzionamento è stato testato positivamente nell’ultima riunione dei Capigruppo consiliari.

Il canale web, come di consueto, consentirà di seguire il dibattito consiliare in diretta e nei giorni successivi anche on demand, individuando agevolmente argomento e intervento di proprio interesse, saltando da un punto all’altro del dibattito per scegliere il tema su cui si vuol essere informati.

L’ordine del giorno dei lavori inizia dalla delibera relativa alla convenzione tra il Comune di Tolentino e quello di Macerata per l’esercizio associato delle funzioni dell’ufficio Segreteria comunale, per proseguire poi su temi legati al settore finanziario. Tra gli argomenti l’anticipazione di liquidità ai sensi della legge 160/2019 proposta da Cassa Depositi e Prestiti, il riconoscimento del debito fuori Bilancio derivante dal lodo arbitrale Nuova Via Trento spa/Comune di Macerata, la ratifica della delibera di Giunta n.103/2020 che prevede variazioni al Bilancio 2020/2022 in via di urgenza, l’approvazione del Bilancio preventivo 2020/2022 dell’Istituzione Macerata Cultura e infine l’approvazione del Regolamento generale delle entrate comunali. Dopo la discussione la votazione delle delibere avverrà sempre in forma telematica.

(42)

LEAVE YOUR COMMENT