Home Sport La Lube inizia la preparazione, presentato Yoandy Leal

La Lube inizia la preparazione, presentato Yoandy Leal

La Lube inizia la preparazione, presentato Yoandy Leal
65
0

Con le visite mediche in mattinata e una seduta di pesi nella palestra dell’Eurosuole Forum nel pomeriggio, è iniziata ufficialmente la stagione 2018-2019 della Cucine Lube Civitanova.

I dieci giocatori a disposizione di coach Giampaolo Medei hanno cominciato la prima settimana di preparazione, agli ordini dello staff composto dal vice allenatore Marco Camperi, dagli assistenti allenatori Enrico Massaccesi e Alessandro Zarroli, dal preparatore atletico Massimo Merazzi. Il primo allenamento tecnico è in programma per martedì pomeriggio.

Nel gruppo dei presenti ci sono gli opposti Tsvetan Sokolov e Diego Cantagalli, il palleggiatore Pier Paolo Partenio, gli schiacciatori Yoandy Leal e Jacopo Massari, i centrali Dragan Stankovic, Robertlandy Simon ed Enrico Diamantini, i liberi Fabio Balaso e Andrea Marchisio. A dare man forte al gruppo anche il palleggiatore del settore giovanile biancorosso Tommaso Larizza.

Inizio rinviato, naturalmente, per gli atleti impegnati nelle rispettive Nazionali nella preparazione per i Mondiali, vale a dire gli azzurri Osmany Juantorena, Enrico Cester (Italia) e Bruno Rezende (Brasile). Inoltre, come noto, non è a disposizione il canadese Ryley Barnes, bloccato da un serio infortunio alla caviglia sinistra.

Yoandy Leal con i tifosi allo Shada Beach Club

Giornata di festa, invece, domenica per la presentazione di un altro grande campione della Cucine Lube Civitanova 2018-2019, Yoandy Leal. Allo Shada Beach Club è andato in scena il “Leal Day” con il benvenuto da parte di stampa, tifosi e appassionati allo schiacciatore brasiliano di origine cubana, sbarcato per la prima volta in Europa e nel campionato italiano.

Il raggiante patron Fabio Giulianelli ha sottolineato la scelta di Leal come un uomo che contribuirà a dare ancora più carattere a questa Lube, per trovare il guizzo vincente nelle tante competizione che il Club biancorosso andrà ad affrontare.

Compito di introdurre le prime parole di Leal alla Lube alla presidente Simona Sileoni e al direttore sportivo Giuseppe Cormio, evidentemente felici nel poter presentare il campione cubano a così tanti tifosi intervenuti per conoscerlo da vicino per la prima volta.

“E’ stata una presentazione bellissima, la prima volta per me con una organizzazione così – ha detto Leal, con Robertlandy Simon traduttore d’eccezione –. Mi sono emozionato nel vedere tanti tifosi per me, speriamo sia l’inizio di una stagione splendida. E’ una Lube molto forte, ricca di grandi giocatori e spero che questo gruppo ottenga grandi risultati. Dopo aver vinto tanto in Brasile ho deciso di scegliere l’Italia e Civitanova per nuove sfide. Troverò Simon e Juantorena, con cui sono molto amico, inoltre ci sarà anche Bruninho che avrò dall’anno prossimo nella Nazionale brasiliana. Sono venuto alla Lube per vincere ancora, sarà una squadra carica e pronta ad affrontare ogni gara al massimo”.

Infine coach Giampaolo Medei ha mostrato il suo orgoglio nel poter guidare una squadra così ricca di campioni, tra cui un atleta di primo livello come Yoandy Leal.

Al termine della presentazione Leal si è intrattenuto a lungo con i tifosi per foto e autografi. Poi lo schiacciatore biancorosso è stato a cena con i vertici societari e tutti i compagni di squadra.

(65)

LEAVE YOUR COMMENT