Home Spettacolo Civitanova Marche: in piazza “Alice nel paese delle meraviglie”

Civitanova Marche: in piazza “Alice nel paese delle meraviglie”

Civitanova Marche: in piazza “Alice nel paese delle meraviglie”
197
0

Lunedì 5 agosto, ore 21.30 in piazza XX Settembre a Civitanova Marche, con “Alice nel paese delle meraviglie” si conclude l’edizione 2019 di “Quartieri da Favola”, la stagione di teatro per ragazzi e famiglie promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Civitanova Marche e da Proscenio Teatro. Un progetto che ha trovato un suo affezionato e motivato pubblico, che gira e segue gli appuntamenti itineranti nei vari quartieri, che vuole emozionarsi e vivere le vicende narrate.

“Lunedì – ha detto l’assessore comunale Maika Gabellieri –, aspettiamo l’onda finale di questo lungo cammino che ha visto tutti i lunedì di luglio animare le varie parti della città. Siamo certi che il pubblico sarà, come è sempre stato anche nelle scorse edizioni, l’elemento caratterizzante e il segno distintivo della stagione civitanovese, regalandoci ancora una volta immagini di cui tutto lo staff organizzativo, che voglio ringraziare, sente di poter andare fiero”.

In scena la compagnia campana “Teatro La Mansarda”, storica formazione del teatro ragazzi italiano, con oltre quarant’anni di attività alle spalle. Presenterà una delle favole più amate di tutti i tempi, “Alice nel paese delle meraviglie”, capolavoro dello scrittore inglese Lewis Carrol, tradotto in decine di lingue e tra i romanzi in assoluto più letti nella storia della letteratura.  Ci saranno in scena tutti i personaggi di questa straordinaria storia: Alice ovviamente, il bianconiglio, il brucaliffo, i gemelli Pinco Panco e Panco Pinco fino alla terribile Regina di Cuori, rivivremo gli straordinari incontri e mondi di Alice in una divertentissima girandola di aventi che non mancheranno di catturare l’attenzione non solo dei bambini ma anche dei loro accompagnatori.

La produzione del Teatro La Mansarda di Caserta “Alice nel paese delle meraviglie” ha la regia di Maurizio Azzurro, drammaturgia di Roberta Sandias, musiche originali di Maurizio Azzurro, costumi di Emilio Bianconi.

L’ingresso è libero. Il progetto fa parte della terza edizione di Marameo, festival interregionale e internazionale del teatro per ragazzi, che coinvolge le regioni Abruzzo, Marche, Lazio e Puglia. Nelle Marche sono sei i Comuni aderenti alla programmazione in rete destinata ai più piccoli e alle loro famiglie.

Info e programma completo su www.marameofestival.it.

(197)

LEAVE YOUR COMMENT